Al via la Stagione Teatrale dei Frastornati 2018. Venghino, signori, venghino!

[INSERITO DA UFFICIO STAMPA] La Compagnia Teatrale “I Frastornati” è lieta, anche quest’anno, di dare il via alla propria Stagione Teatrale, che, ancora una volta, regalerà al pubblico sorrisi, risate ma anche momenti di riflessione, mettendo in scena la commedia brillante in tre atti “U FIGGHIU MASCULU” di Pippo Barone e Pippo Scammacca (riduzione e adattamento a cura di Gabriele Perrini).

Stagione Teatrale 2018

SINOSSI

Protagonista della storia è la famiglia Musumeci guidata da Saro, un venditore ambulante, e dalla moglie Vicinzina, una casalinga.

I due, di mentalità retrograda e completamente analfabeti, sono persone semplici e credulone che, tuttavia, hanno costruito una famiglia basata su nobili valori morali.

Accanto a loro ci sono la figlia Mimma ed il figlio Lucio, ragazzo ingenuo e piuttosto tonto, che passa intere giornate ad oziare con i suoi due amici, Nenè e Fofò.

Ma una circostanza alquanto insolita crea un malinteso tra il dottore e la signora Vicinzina che dà vita ad una situazione assurda e paradossale.

 

Di seguito, il programma completo degli appuntamenti:

- Domenica 19 agosto ore 21.30 - Capaci (PA), Scuola Elementare A. De Gasperi plesso G. Longo Via John Fitzgerald Kennedy (I edizione Festival Teatrale G. Falcone e P. Borsellino);

- Martedì 21 agosto ore 21.30 - Cefalù (PA), atrio Scuola Elementare Botta Via Giglio (V edizione Rassegna di teatro popolare Premio Totò D Ippolito);

- Giovedì 23 agosto ore 21.30 - San Mauro Castelvetrano (PA), Piazza Municipio;

- Martedì 28 agosto ore 21.30 - Castelbuono (PA), Piazza Castello.

Venghino, signori, venghino!

Ogni opionione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore (identificato tramite: nome, cognome e facebook ID) e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato.
L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere l'Associazione Culturale i Frastornati manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.